Anche su Facebook approda la TV in streaming

La notizia, trafugata già a fine 2016, è diventata ufficiale: Facebook lancerà entro fine giugno la sua piattaforma Video & TV, comprensiva di quiz televisivi e sport.

Si tratterà di due livelli di intrattenimento differenziati. Il primo prevede spettacoli con episodi della durata di circa 20 – 30 minuti, che Facebok farà produrre in originale.
Il secondo tipo, invece, tratterà spettacoli più brevi, dai 5 ai 10 minuti, di cui il Social deterrà però solo i diritti e non la produzione.

Non mancherà nemmeno la sezione dedicata alle news. aggiornate costantemente ed in tempo reale, in collaborazione con BuzzFeed, Vox, NowThis, The Dodo e altri del settore che hanno già attualmente milioni di followers su Facebook.

L’ultima trovata del colosso di Zuckerberg non è solo quella di dare un nuovo intrattenimento ai suoi utenti senza che questi debbano “cambiare canale”, ma anche quella di creare un circuito pubblicitario.

Gli inserzionisti, infatti, si sono già mobilitati per cercare di saperne di più sul servizio di Facebook, visto che lo vedono come un’ulteriore e nuova possibilità di ingrandire il proprio business attraverso un grande numero di spettatori, che guarderà i suoi spettacoli preferiti non solo sul computer ma anche su tablet e smartphone.

Non ci resta che attendere e vedere se Facebook riuscirà a superare Netflix e Amazon Prime Video con questo suo nuovo progetto: le prime serie e il primo reality show (che tratterà di realtà virtuali) dovrebbe essere disponibili entro fine mese.

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *