Le differenze tra il Navigare in Incognito o in Modalità Ospite su Google

A partire da Gennaio 2015, quando Google ha lanciato la versione di Google Chrome 39, ogni persona che usa il computer può accedere e identificarsi su Chrome con il suo nome per non confondersi con gli altri e per ritrovare i siti preferiti aggiunti e le estensioni installate. Per chi, invece, vuole mantenere private le…

Continua a Leggere