GOOGLE DRIVE: tutti i tuoi documenti ovunque tu sia!

Inizialmente c’erano i Floppy Disk, vennero poi i CD e i DVD, si arrivò alla chiavetta USB affiancata da Hard Disk sempre più capienti. Negli ultimi anni, però, grazie anche a un’enorme diffusione delle connessioni internet, la differenza tra mondo online e mondo offline è quasi impercettibile.
Ecco quindi spiegato il numero così elevato di professionisti che decidono di affidarsi ai servizi cloud per la gestione e l’archiviazione dei propri file: è il caso di Google Drive.

  1. Uno spazio di archiviazione potenzialmente illimitato 
    La piattaforma fornisce, a tutti coloro che hanno un account Google, 15 GB per gestire i propri file. In caso di necessità, però, è possibile ampliare lo spazio a disposizione fino a 1 TB per un costo massimo di 9,99€ al mese.
  2. I tuoi file ovunque
    I file salvati sul tuo profilo possono essere scaricati in qualsiasi momento e da qualunque postazione. In questo modo potrai avere sempre con te tutti i tuoi file.
  3. Una collaborazione in tempo reale 
    Google Drive mette a disposizione diverse opzioni per la condivisione e la collaborazione. Ogni elemento, infatti, dopo esser stato caricato sulla piattaforma, può essere inoltrato a una o più persone attraverso un link diretto o una mail. Il destinatario vede immediatamente il file condiviso e può, a sua volta, scaricarlo ed eventualmente modificarlo.
    Più utenti, inoltre, possono connettersi allo stesso file in contemporanea cambiandone i contenuti e visualizzare le modifiche apportate dagli altri.
  4. Editing dei documenti
    Viene data la possibilità di modificare i file attraverso diversi strumenti dedicati all’editing. In questo modo si riescono a soddisfare la maggior parte delle esigenze sia dalla parte business che dalla parte customer.

Google Drive, quindi, diventa particolarmente adatto alle professioni dove è indispensabile la cooperazione!

Perchè non provarlo?

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *