Hands Free, la nuova app di Google per pagare senza muovere un dito.

 

Google lancia in fase sperimentale una nuova app per pagare alla cassa senza tirar fuori dalla tasca il portafoglio o il cellulare.

Dimenticate il fastidio dei contanti, il resto che non torna o le carte di credito. Vi basterà dire al cassiere “Pago con Google” e avverrà la transazione.


 

Come funziona

 

Una volta scaricata l’app, disponibile sia per Android che Ios, è necessario procedere alla registrazione con le nostre generalità, i dati della carta di credito e una fotografia.

Hands Free utilizzerà il Bluetooth, il Wi-Fi e i servizi di localizzazione del nostro smartphone per stabilire che ci troviamo in un negozio o locale aderente.

Dopo aver fatto la spesa o aver pranzato, sarà sufficiente comunicare al commesso che pagheremo con Google.

L’operatore potrà procedere solo se il sistema sulla cassa avrà rilevato il nostro telefono nel negozio e verificherà la nostra identità tramite le nostre iniziali e la fotografia caricata sul nostro profilo Hands Free.

A questo punto verrà processato il pagamento e riceveremo immediatamente un messaggio sullo smartphone che ci avvertirà dell’avvenuta transazione.

I dati della carta di credito inseriti nell’app non verranno condivisi con il negozio, ma allocati in un database sicuro e condivisi solamente con Hands Free.

 

Il riconoscimento facciale

 

Google sta lavorando anche a un’ulteriore semplificazione del processo per velocizzare il momento del pagamento.

Tramite una telecamera interna al negozio, il sistema sarà in grado di verificare la nostra identità tramite il riconoscimento facciale, risparmiando al cassiere l’onere di assicurare la reale corrispondenza tra fotografia e persona reale.

I dati raccolti dalla telecamera saranno immediatamente cancellati, non potranno essere registrati dal locale e non saranno memorizzati in server esterni.

 

Per il momento, Google sta testando Hands Free in alcuni locali e negozi pilota nell’area della South Bay di San Francisco. Tra gli aderenti anche le catene McDonald’s e Papa John’s.

 

Riuscirà Hands Free a stravolgere anche il nostro modo di pagare?

 

hands-free-la-nuova-app-di-Google-per-pagare-senza-muovere-un-dito

 

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *